Inizia un nuovo procedimento di mediazione inserendo i dati nel modulo online, quindi stampa il documento finale, firmalo e consegnalo o spediscilo alla segreteria dell’Organismo unitamente alla ricevuta di pagamento delle spese di avvio.

> GUIDA ALL'ATTIVAZIONE ONLINE

1 – ACCEDI ALLA PIATTAFORMA

Accedi al nostra piattaforma on line e inserisci i dati della mediazione riempiendo tutti i campi richiesti. Ti consigliamo di indicare l’esatto valore della controversia, al fine di evitare possibili eccezioni in sede dell’eventuale successivo giudizio.
Al termine dell’operazione ti sarà inviata una mail con l’istanza di mediazione allegata da stampare e firmare (firma della parte istante o del suo legale) e con le istruzioni per il pagamento delle spese di avvio della procedura.

 

2 – EFFETTUA IL PAGAMENTO

Puoi effettuare il pagamento a mezzo:

a) Bonifico Bancario sulle seguenti coordinate:
Primavera Forense Srl – IBAN: IT61B0200805285000104460072
b) Assegno bancario (solo se si deposita l’istanza presso la sede di Primavera Forense);
c) Bancomat o carta di credito (solo se si deposita l’istanza presso la sede di Primavera Forense).

 

3 – INVIA L’ISTANZA E L’ATTESTAZIONE DI PAGAMENTO

Puoi inviare l’istanza e l’attestazione di pagamento a segreteria@primaveraforense.it o al seguente fax  06.92.91.22.33 oppure puoi depositarla direttamente presso la nostra sede in Roma, Via Santamaura 46 dalle ore 09.30 alle ore 18.00.

 

4 – ATTENDI CONFERMA DEL DEPOSITO

Entro 24 h la segreteria di Primavera Forense contatterà il legale della parte istante per concordare la data del primo incontro e provvederà, poi, alla convocazione della parte chiamata.

box_attivaModulo2La compilazione della istanza di mediazione

Per poter avviare una mediazione è fondamentale inviarci l’istanza di mediazione (richiesta di avvio della mediazione) di cui trovate una copia esemplificativa qui di seguito qualora decideste di mandarcela via mail o via fax.

N.B. Il modulo cartaceo è utilizzabile solo con max tre parti istanti e/o max tre parti chiamate.

> GUIDA ALL'ATTIVAZIONE CON MODULO

1 – COMPILA IL MODULO IN WORD

Compila l’istanza di mediazione riportando tutte le informazioni richieste. Il modulo cartaceo è utilizzabile solo con max tre parti istanti e/o max tre parti chiamate. Stampare e firmare (firma della parte istante o del suo legale). L’istanza deve essere compilata esclusivamente con il computer (non a mano) riportando tutti i dati richiesti. E’ importante descrivere sinteticamente l’oggetto della controversia, indicando però analiticamente eventuali riferimenti di contratti, immobili, ecc. cui fanno riferimento le richieste contenute nell’istanza.

ESEMPIO: richiesta di risarcimento danni in relazione al contratto di finanziamento n. 12345674 del 15/12/2010 per inadempimento dovuto alla mancata ….(brevissima descrizione), già denunciato con raccomandata del 03/06/2011.

Se è già pendente un giudizio, riportarne gli estremi.

Vi consigliamo di indicare l’esatto valore della controversia, al fine di evitare possibili eccezioni in sede dell’eventuale successivo giudizio.

 

2 – EFFETTUA IL PAGAMENTO

Puoi effettuare il pagamento a mezzo:

a) Bonifico Bancario sulle seguenti coordinate:
Primavera Forense Srl – IBAN: IT 61 B 02008 05285 000104460072
b) Assegno bancario (solo se si deposita l’istanza presso la sede di Primavera Forense);
c) Bancomat o carta di credito (solo se si deposita l’istanza presso la sede di Primavera Forense).

 

3 – INVIA L’ISTANZA E L’ATTESTAZIONE DI PAGAMENTO

Puoi inviare l’istanza di mediazione e l’attestazione di pagamento a segreteria@primaveraforense.it o al seguente fax  06.92.91.22.33 oppure puoi depositarla direttamente presso la nostra sede di Roma in Via Santamaura 46 dalle ore 09.30 alle ore 18.00.

 

4 – ATTENDI CONFERMA DEL DEPOSITO

Entro 24 h la segreteria di Primavera Forense contatterà il legale della parte istante per concordare la data del primo incontro e provvederà, poi, alla convocazione della parte chiamata.

In questa pagina ci sono diversi moduli che ti possono servire per avviare o completare la tua mediazione. Basta scaricare quello che t’interessa, compilarlo e spedirlo seguendo le indicazioni che si trovano su ogni modulo.