Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il testo del decreto ministeriale che modifica le tariffe della professione forense per il 2018, con il quale sono state introdotte delle modifiche al decreto 55/2014. In particolare si sono determinate le tariffe per le varie fasi della procedura di mediazione.
Finalmente si riconosce all’avvocato il ruolo portante che ha nell’ambito della procedura di mediazione.

Scarica il testo del Decreto

pagamento-contanti-compenso_avvocati

Tabella n. 25-bis – PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE E PROCEDURA DI NEGOZIAZIONE ASSISTITA

VALORE DELLA LITE FASE DELLA ATTIVAZIONE FASE DI NEGOZIAZIONE CONCILIAZIONE TOTALE
fino a € 1.100 € 60,00 € 120,00 € 180,00 € 360,00
da 1.100,01 fino a € 5.200 € 270,00 € 540,00 € 810,00 € 1.620,00
da 5.200,01 fino a € 26.000 € 420,00 € 840,00 € 1.260,00 € 2.520,00
da 26.000,01 fino a € 52.000 € 510,00 € 1.020,00 € 1.530,00 € 3.060,00
da 52.000,01 fino a € 260.000 € 960,00 € 1.920,00 € 2.880,00 € 5.760,00
da 260.000,01 fino a € 520.000 € 1.305,00 € 2.610,00 € 3.915,00 € 7.830,00

Tutela il tuo compenso. Utilizza un contratto con clausola multistep