Analisi sulle statistiche della mediazione civile del 1° trimestre 2014

Il Ministero della Giustizia ha pubblicato le statistiche relative all’attività degli organismi di mediazione del primo trimestre 2014. Da una prima lettura, emerge immediato l’aumento vertiginoso della richiesta di mediazione. Solo nel primo trimestre 2014, infatti, sono state depositate 58.389 istanze, a fronte delle 30.880 del 2012 (anno in cui la mediazione era obbligatoria), con una crescita…

Rottamazione delle cause in mediazione civile

Primavera Forense promuove la “Rottamazione delle cause”  in mediazione civile, la soluzione ideale per giudizi “stagnanti” in tribunale, per cause rinviate a lungo termine, o più semplicemente per chi ha già un’accordo e vuole avere immediatamente un titolo esecutivo. Mettiamo a disposizione i nostri migliori mediatori professionisti, tutti avvocati con esperienza pluridecennale e con centinaia di mediazioni gestite con…

Meno conflitti più mediazione (video)

L’Associazione Primavera Forense non ha mai cessato il suo impegno nella divulgazione dei vantaggi della mediazione civile nella risoluzione dei confitti e delle liti. Anche nel 2013, nel programma televisivo “Nei giorni del cuore indaco” (Tv Sat 2000) si è parlato di mediazione civile. Ospite Primavera Forense, rappresentata dal suo Responsabile, Avv. Giovanni Giangreco MAROTTA. Ecco il…

Convegno sulla mediazione civile organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Roma

Sono ancora tante persone che ancora bisogno di capire cosa è la mediazione civile, quali sono i suoi vantaggi nella risoluzione dei conflitti come alternativa al giudizio. Per questo motivo, l’Ordine degli Avvocati di Roma ha organizzato un convegno appunto sulla mediazione. Saranno riconosciuti 2 crediti formativi ai partecipanti interessati. Tema: La nuova mediazione civile:…

Come ottenere più velocemente un titolo esecutivo per il pagamento dei propri onorari / crediti

Un sondaggio effettuato dall’Associazione Primavera Forense ha evidenziato come la probabilità di ottenere il pagamento dei propri onorari o, più in generale, dei crediti, aumenti in misura rilevante quando il proprio assistito, al momento del conferimento dell’incarico professionale, abbia sottoscritto un contratto che preveda dettagliatamente gli importi e le modalità di pagamento. In questi casi, è stato rilevato…